Mousse alle pesche senza zucchero

Ricetta della mousse alle pesche sugarfree

La mousse è una valida alternativa al classico gelato in queste calde giornate estive, possiamo gustarla in versione sugarfree alle pesche.

Ci sono dolci veramente intramontabili, uno di questi è la mousse, per la sua versatilità si presta bene ad assere realizzata tanto con il cioccolato che con la frutta, questa volta vi propongo una golosa mousse alle pesche senza zucchero.

Per la mousse alle pesche senza zucchero ho usato come aroma la cannella, chi mi segue da un po’ sa bene quanto io adori la cannella, oltre che con le mele la trovo perfetta anche per le pesche e il melone. Se preferite potete sostituire la cannella con della vaniglia.

Nella realizzazione di questa ricetta come dolcificante ho usato dello zucchero di cocco, che rispetto allo zucchero raffinato ha un sapore più deciso che ricorda la cannella ed un colore scuro. Non impressionatevi se in fase di cottura delle pesche otterrete un composto marroncino, è dovuto allo zucchero. Per questo motivo ho preferito accentuare questa caratteristica con l’aggiunta di un pizzico di cannella. Se volete saperne di più sullo zucchero di cocco vi consiglio di leggere questo articolo.

Per quanto riguarda la cottura delle pesche, i tempi sono indicativi, nel senso che se le vostre pesche sono molto mature, vi consiglio di aggiungere solo un cucchiaio di acqua e saltare le pesche con lo zucchero di cocco solo per qualche minuto. Qualora le vostre pesche fossero poco mature, è preferibile farle cuocere qualche minuto in più.

Potete realizzare la mousse alle pesche senza zucchero anche in versione lactose free usando della panna vegetale.

Avete ancora voglia di mousse? Vi consiglio di andare a sbirciare anche le seguenti ricette:

Ricetta mousse alle pesche senza zucchero
Print Recipe
Mousse alle pesche sugarfree
Tempo di preparazione 15 min
Tempo di cottura 5 min
Tempo Passivo 3 h
Porzioni
4 persone
Tempo di preparazione 15 min
Tempo di cottura 5 min
Tempo Passivo 3 h
Porzioni
4 persone
Istruzioni
  1. Lavate, pelate e tagliate a dadini le pesche. Trasferitele in un tegame, aggiungete lo zucchero di cocco e un paio d cucchiai di acqua.
  2. Fate sbollire le pesche per 5 minuti o fino a quando l'acqua si sarà ristretta, senza far diventare le pesche marmellata 😉
  3. Togliete dal fuoco, frullate le pesche e fate intiepidire. Intanto mettete in acqua la gelatina in fogli, una volta terminato il tempo indicato sulla confezione strizzatela per bene ed untela al frullato di pesche. Mescolate fino a completo scioglimento, aggiungete la cannella a piacere.
  4. Montate la panna in un contenitore che avrete lasciato in frigo, fino ad ottenere una conistenza semimontata. Unite la panna al frullato di pesche mescolando con una frusta.
  5. Dividete il composto in 4 coperte, fate riposare in frigo per almeno 3h. Decorate le coppette con fettine di pesca, o altra frutta fresca.
Condividi questa Ricetta
 

Articoli consigliati

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato.

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.