Semifreddo alla stracciatella

Ricetta del semifreddo alla straciciatella

Oggi vi propongo un dessert facilissimo da realizzare: il semifreddo alla stracciatella senza uova e senza glutine.

Chi ha detto che il semifreddo debba essere un dessert solo estivo? Di certo l’estate è il momento migliore per gustarlo, ma anche in inverno non è niente male…proprio come con il gelato;)

Per realizzare questo goloso semifreddo alla stracciatella vi bastano 3 ingredienti e pochissimo tempo, bastano latte condensato, panna e cioccolato.

E’ la prima volta che uso il latte condensato poiché la sua caratteristica base è quella di essere zuccherato,    questo ingrediente da solo è l’elemento che permette di addolcire l’intero dessert.

A proposito di cioccolato, nel mio caso ho usato del cioccolato fondente al 70%, l’ho quindi tagliato a coltello, se volete accelerare la preparazione potete usare delle gocce di cioccolato che trovare facilmente al super.

Questo semifreddo è veramente facilissimo da preparare, vi basterà solo una frusta ed una ciotola ed il gioco  è fatto!

Per dare una forma diversa ho usato gli stampini in silicone, perfetti in questo caso perché vi permettono di estrarli facilmente una volta che il semifreddo si è rassodato. Vi lascio il link se volete anche voi dare questa forma al vostro semifreddo.

Se cercate un altro dolce ad alto tasso di golosità vi consiglio la torta bavarese al cioccolato…una vera delizia!

Ricetta semifreddo alla stracciatella

Print Recipe
Semifreddo alla stracciatella
Tempo di preparazione 10 min
Tempo Passivo 3 ore
Porzioni
6 persone
Tempo di preparazione 10 min
Tempo Passivo 3 ore
Porzioni
6 persone
Istruzioni
  1. Per iniziare montate la panna fresca in una ciotola, vi consiglio di mettere sia la ciotola che le fruste in frigo una mezz'ora prima di montare la panna.
  2. Una volta montata versate poco alla volta il latte condensato, mescolate in modo da amalgamare il tutto.
  3. Unite le scaglie o gocce di cioccolato e mescolate quel tanto che basta per renderlo omogeneo. Trasferite il composto in una tasca da pasticcere e versate negli stampini o in uno stampo unico.
  4. Fate rassodare in freezer per almeno 3 ore. Una volta pronto potete togliere dallo stampino e decorare a piacere con del cacao amaro e dei lamponi.
Condividi questa Ricetta
 

Articoli consigliati

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato.

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.