Torta cacao e castagne

Naked cake al cacao e castagne

Le giornate si accorciano, l’aria diventa sempre più fredda e si fa largo nelle strade il profumo delle caldarroste. Le castagne diventano le protagoniste dei piovosi pomeriggio autunnali, gustose arrostite ma ancora meglio se usate in golose ricette.

Purtroppo quest’anno non è stata proprio la stagione delle castagne, le ho acquistate più volte poiché non sono una persona che non si da per vinta tanto presto, ma il loro sapore non era all’altezza delle stagioni passate. Per questo motivo ho deciso di usare la farina di castagne per questa ricetta.

La torta al cacao e castagne è un goloso fine pasto, la sua morbidezza conquisterà tutti i vostri commensali, per renderla ancora più golosa ho voluto farcirla con panna montata e scaglie di cioccolato fondente. Essendo questa torta completamente senza zucchero, ho usato del cioccolato senza zucchero.

Vista l’attuale moda della Naked Cake ho deciso di lasciarla spoglia, facendo in modo che sia la simmetria degli strati a mostrarsi, senza veli o meglio, senza essere coperta da uno strato di panna uniforme. Ovviamente questa è stata la mia scelta personale, potrete tranquillamente ricoprirla interamente con panna montata abbellendola poi con ulteriori decori con la tasca da pasticcere. Mai porre limiti alla vostra fantasia! 😉

Per dare un tocco in più a questa deliziosa torta al cacao e castagne senza zucchero ho deciso di usare una bagna al rum, che ben si abbina al sapore deciso del cacao, ma se volete servirla ai vostri bimbi potete omettere questo passaggio, la torta rimarrà comunque particolarmente  soffice al palato.

 

 

 

Print Recipe
Naked cake al cacao e castagne
Tempo di preparazione 15 min
Tempo di cottura 30 min
Porzioni
6 persone
Ingredienti
Per l'impasto
Tempo di preparazione 15 min
Tempo di cottura 30 min
Porzioni
6 persone
Ingredienti
Per l'impasto
Istruzioni
  1. Montate l'uovo con la stevia fino ad ottenere un composto chiaro e spumoso.
  2. Unite poco per volta metà della farina setacciata con il cacao e il lievito.
  3. Aggiungere a filo il latte e mescolate per amalgamare bene.
  4. Unite il resto della farina e il burro fuso. Mescolate con cura in modo da non creare grumi.
  5. Imburrate e infarinate una tortiera da 18 cm, trasferite l'impasto nella tortiera e fate cuocere a 180° per 30 minuti.
  6. Una volta cotta lasciatela raffreddare completamente. Tagliate poi la torta in 3 parti uguali. Qualora sia rialzata al centro livellatela in modo da lavorare su una superficie piana. Spennellate ciascun disco con della bagna al rum fatta con 1 parte di rum e 1 di acqua.
  7. Montate la panna, dividetela in parti uguali e spalatela sulla torta avendo cura che sporga lievemente dalla torta. Ricoprite la panna con le scaglie di cioccolato. Ritte l'operazione per tutti gli strati.
Condividi questa Ricetta
 

SalvaSalva

Articoli consigliati

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato.

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.