Pangoccioli homemade

Il dilemma di questi giorni, cosa fare del cioccolato avanzato delle uova di pasqua? Ecco la mia proposta, trasformare il cioccolato in pangoccioli homemade, in questo modo le uova di cioccolato rimaste diverranno una golosa merenda.

Fare i pangoccioli in casa è abbastanza semplice…e son certa che i vostri bambini saranno felicissimi del risultato finale!

Le famose merendina a cui la ricetta si ispira usano le gocce di cioccolato, io invece ho usato il cioccolato tritato a coltello, le striature che vedete sono frutto delle briciole di cioccolato che si sono sciolte durante la seconda lavorazione dei pangoccioli realizzando un effetto marmorizzato.

Questi pangoccioli sono privi di oli vegetali di dubbia provenienza, un motivo in più per preferirli rispetto a quelli industriali.

Di seguito i passaggi da seguire per ottenere dei golosi pangoccioli fatti in casa.

 

Ingredienti

100 g farina
150 g farina manitoba
1 uovo
7 g lievito di birra fresco
130 ml latte
50 g zucchero
1/2 cucchiaino di sale
30 g burro fuso
50 g cioccolato

Preparazione

In una terrina mettete le farine con il sale, lo zucchero e per ultimo il lievito sminuzzato. Versate sopra il latte tiepido e mescolate con una forchetta per far sciogliere il lievito, quindi amalgamate gli ingredienti fino ad ottenere un composto morbido, aggiungete quindi l’uovo e il burro fuso.

Lasciate lievitare il composto in un ambiente caldo coperto da un panno umido fino a quando non avrà raddoppiato il suo volume. Lavorate nuovamente il panetto per qualche minuto unendo il cioccolato tritato, quindi dividetelo in 6-8 porzioni, ricavate da ciascun di esse dei piccoli pangoccioli. Ponete i paninetti ben distanziati tra loro su una leccarda ricoperta di carta forno e fate lievitare, coperti da un canovaccio, fino a quando non avranno raddoppiato il loro volume.

Prima di infornare i pangoccioli spennellate la superficie con del latte o dell’uovo sbattuto, fate cuocere i panini al cioccolato per 12-15 minuti a 175° ( il tempo dipende dalla grandezza dei vostri pangoccioli)

Una volta pronti lasciate raffreddarli su una gratella…la merenda per i vostri bimbi è pronta! Tanta bontà tutta homemade!

 

Articoli consigliati

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato.

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.