Charlotte al cioccolato

Ricetta della golosa Charlotte al cioccolato

L’estate sta finendo….Settembre è iniziato e le ferie sono ormai un ricordo. Per sopravvivere al rientro alla solita routine vi propongo un dolce veramente sfizioso: Charlotte al cioccolato! 

La charlotte al cioccolato è una goduria per la vista e per il palato soprattutto per coloro che innanzi al cioccolato non sono in grado di resistere! 😉

Ho voluto arricchire la mia charlotte al cioccolato con una ciuffi di soffice panna ed impreziosire il tutto con dei golosi lamponi. Per la decorazione non ho usato i biscotti attorno alla torta, in quanto non ritenevo legassero bene con la frutta presente sull’estremità. Potete aggiungerli a piacimento.

Vediamo assieme come realizzare questa deliziosa charlotte al cioccolato.

 

Ingredienti

200 g cioccolato fondente
20 g biscotti secchi
20 g nocciole
100 ml panna fresca
35 g albume
70 g zucchero semolato
20 g burro

Preparazione

Per la base, sciogliete 50 g cioccolato a bagnomaria, unite quindi i biscotti e ne nocciole che avrete passato al mixer fino a ridurre a una granella. Prendete uno stampo a cerniera, ricoprite il fondo con un foglio di carta forno e richiudete lo stampo, sistemate il composto di cioccolato e biscotti e rivellatelo con il dorso di un cucchiaio. Trasferite lo stampo in frigo per far solidificare.

Preparate la meringa, mettete gli albumi in una ciotola, aggiungete gli albumi e unite poco per volta lo zucchero, continuate a montare fino a quando la meringa non farà il classico becco. Intanto fate sciogliere il cioccolato fondente rimanente con il burro, una volta tolto lasciate il composto raffreddarsi, mescolate di tanto in tanto fino a quando non sarà lievemente tiepido.

Montate la panna a neve ben ferma, quindi incorporatela al composto di cioccolato e burro , infine unite la meringa. Trasferite il composto nello stampo sopra la base di cioccolato e biscotto, livellate accuratamente il composto. Lasciate riposare la vostra charlotte al cioccolato per alcune ore in frigo.

Prima di estrarre la vostra charlotte, passate un coltello con la lama bagnata lungo tutto il diametro dello stampo, quindi aprite lo stampo, sollevate la charlotte con la carta forno e trasferitela su un piatto da portata. A questo punto non vi resta che decorare la vostra charlotte, potete mettere tutto attorno dei biscotti, oppure decorarla con panna e frutta come ho fatto io! 😉

Una volta decorata la vostra charlotte al cioccolato è pronta per essere gustata…attenzione, crea dipendenza! 😉

 

Articoli consigliati

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato.

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.