Ricetta crumble di ciliegie

Crumble di ciliegie

Oggi vi voglio parlare di un’alternativa alla solita colazione, il crumble di ciliegie.

Quest’anno l’albero straripa di frutta, rami pieni di ciliegie mature che attendono solo di essere mangiate, dopo l’entusiasmo dei primi giorni, ora il desiderio di gustarle al naturale ha iniziato a scemare. La soluzione per convincere tutti in famiglia a mangiarle? Trasformarle in un goloso dolce, questa volta ho deciso di preparare il crumble di ciliegie.

Siamo nel cuore della stagione delle ciliegie, il caldo ed il sole del mese scorso hanno fatto sì che le ciliegie siano belle zuccherine, per questo non ho aggiunto alcun dolcificante in cottura. Qualora le vostre siano meno mature o meno dolci potete usare un cucchiaio di miele e sciroppo d’agave in cottura.

Il crumble che vi propongo in realtà è un finto crumble, nel senso che non ho fatto una sorta di frolla, ma una preparazione molte easy a base di farina di avena, mandorle e fiocchi di avena, che nella cosistenza ricorda il classico crumble.

Se volete trasformare questa ricetta in un perfetto crumble vegan vi basterà sostituire il miele con dello sciroppo di riso o d’agave, che conferirà alla ricetta un sapore più delicato.

Potete fare il crumble con la frutta che preferite, chi mi segue su instagram avrà notato che vi avevo proposto una versione simile con le mele (-> la ricetta).

Ricetta del crumble di ciliegie
Print Recipe
Crumble di ciliegie e avena
Tempo di preparazione 15 min
Tempo di cottura 25 min
Porzioni
3 persone
Ingredienti
Tempo di preparazione 15 min
Tempo di cottura 25 min
Porzioni
3 persone
Ingredienti
Istruzioni
  1. Lavate e provate le ciliegie del nocciolo, quindi mettete in un tegame, aggiungete qualche goccia di limone, un cucchiaio abbondante d'acqua e fate appassire a fiamma dolce fino a che non diventeranno morbide. Aggiungete l'amido di mais, mescolate e spegnete il fuoco. Se non rilasciano molto liquido potete anche omettere l'amido.
  2. Dividete le ciliegie cotte i 3 cocotte monoporzione, potete usare anche gli stampini monouso in alluminio chessolitamente usate per i muffin.
  3. In una ciotola versate la farina di avena, l'olio ed il miele, mescolate fino ad ottenere un composto granuloso, a questo punto aggiungete mandorle e fiocchi di avena.
  4. Ricoprite le ciliegie con il crumble di avena, fate cuocere in forno a 170° per circa 20-25 minuti. Verificate che il crumble abbia un bel color biscotto.
Condividi questa Ricetta
 

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato.

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.