Simil bounty senza zucchero

Simil Bounty senza zucchero

Amanti del cocco oggi ho pensato a voi…ecco dei golosi simil bounty senza zucchero.

In questi giorni di quarantena il tempo non manca, quale occasione migliore per mettere in ordine la dispensa? Ebbene durante una mattinata di pulizia primaverile ho deciso di dedicarmi alla dispensa riscoprendo un pacco di cocco rapè che non sapevo nemmeno di avere. Così ho deciso che era tempo per trasformare il mio bottino in un goloso dolcetto, non avendo voglia di una torta, ho pensato di realizzare qualcosa di più stuzzicante per il palato, come i dolcetti simil bounty senza zucchero.

Rispetto alla ricetta di Misya a cui mi sono ispirata (e che trovate qui) ho pensato di rendere il procedimento più rapido, invece di modellare a mano un dolcetto alla volta dando una forma simile a quello commerciale. Vi basterà una pirofila in alluminio e della carta forno per ridurre i tempi della metà se non di più. 😉

Altra differenza rispetto la ricetta originale è l’uso del fruttosio, potete sostituirlo anche con dello sciroppo d’agave o del miele se preferite.

Questa ricetta è perfetta anche per coloro che soffrono di intolleranza al glutine per la totale assenza di farine o cereali nel composto.

Vi bastano 4 ingredienti per prepare questi golosi bounty senza zucchero, perfetti quindi in questi giorni di quarantena. Inoltre sono veramente facilissimi da preparare, una volta assaggiati vi assicuro che non comprerete più quelli del supermercato 😉

Se adorate il cocco provate questa golosa panna cotta una vera delizia al cucchiaio.

Ricetta dei bounty senza zucchero con cioccolato al latte
Print Recipe
Simil bounty sugarfree
Tempo di preparazione 10 min
Tempo Passivo 30 min
Porzioni
8 persone
Tempo di preparazione 10 min
Tempo Passivo 30 min
Porzioni
8 persone
Istruzioni
  1. Mettete la panna in un pentolino assieme al fruttosio. Fate riscaldare ma senza raggiungere il bollore.
  2. Aggiungete il cocco e mescolate bene il composto per amalgamarlo a dovere.
  3. Coprite di carta da forno una teglia da forno da 3 persone. A questo punto distribuite il composto in modo uniforme e pigiatelo bene con il dorso di un cucchiaio. Lasciate riposare in freezer per 20 min.
  4. Togliete la teglia dal freezer ed estraete con l'ausilio della carta da forno la mattonella di cocco che avrete ottenuto. Con un coltelo tagliate dei rettangoli e quadrati, a vostro piacimento.
  5. Fate sciogliere il cioccolato a bagnomaria, una volta sciolto intingete i dolcetti di cocco in modo a ricoprirli completamente. Ponete su una grata per far scolare l'eventuale cioccolato in eccesso. Decorate con delle scagliate di cocco. Quindi riponeteli nella teglia coperta di carta da forno e ponete in frigo per far rapprendere rapidamente il cioccolato.
Condividi questa Ricetta
 

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato.

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.