Ricetta delle meringhe

Meringhe

Le meringhe sono una vera delizia senza lattosio e senza glutine. Sono veramente facilissime da realizzare ma richiedono una lunga cottura e qualche piccolo accorgimento.

Le meringhe sono una preparazione base della pasticceria, ne esistono di vari tipi, c’è la famosa meringa italiana che è alla base di tanti dolci quali i semifreddi, e la meringa alla francese che è quella che vi propongo oggi. Sicuramente più facile e veloce da realizzare rispetto a quella italiana.

Come fare le merighe? Prima di tutto dovete armarvi di tempo, avete capito bene, perché una volta preparate dovete farle cuocere un bel po’ in forno, quindi iniziate solo se disponete del tempo necessario. Vi serviranno albumi, zucchero, un buon sbattitore elettrico (ancora meglio una planetaria) e una tasca da pasticcere ed infine un forno statico.

Se avete la planetaria vi consiglio senza dubbio di usarla, sarà lei a fare tutto il lavoro, voi vi limiterete a inserire gli ingredienti e lei vi farà trovare una meringa perfetta senza il minimo sforzo, potrete così usare 10 minuti per fare altro mentre lei monta la meringa per voi 😉

Quanto alla cottura delle meringhe ci sono varie scuole di pensiero, c’è chi dice che devono cuocere con lo sportello del forno lievemente aperto, chi di aprire lo sportello durante la cottura, per non parlare delle temperature del forno, sul tema si apre una discussione infinita.

Per cuocere le meringhe ho usato un forno statico, sulla temperatura ho puntato ai 110°, è bene tenere bassa la temperatura se volete che le vostre meringhe rimangano belle bianche. Una temperatura troppo alta infatti farebbe leggermente caramellare le meringhe che diverrebbero lievemente gialline.

Per quando riguarda la conservazione delle meringhe, potete usare un contenitore per biscotti in latta o in vetro con chiusura ermetica, importante che non entrino a contatto con l’umidità.

Il segreto per ottenere delle meringhe perfette è quello di usare albumi a temperatura ambiente, in questo modo saranno molto più spumosi e renderanno le vostre meringhe veramente uniche 😉

Ricetta delle meringhe alla francese

Print Recipe
Meringhe
Tempo di preparazione 15 min
Tempo di cottura 2 ore
Tempo Passivo 4 ore
Porzioni
10 persone
Ingredienti
Tempo di preparazione 15 min
Tempo di cottura 2 ore
Tempo Passivo 4 ore
Porzioni
10 persone
Ingredienti
Istruzioni
  1. Mettete gli albumi in una ciotola abbastanza capiente o nella ciotola della planetaria. Aggiungete la metà dello zucchero ed iniziate a montare con le fruste elettriche o con la planetaria.
  2. Quando la meringa l'albume inizia a montare, dopo circa 3-4 min aggiungete a pioggia il resto dello zucchero e continuate a montare fino a quando le fruste non inizieranno a "scrivere" nella meringa, ovvero quando vedrete chiaramente il segno delle fruste nella meringa e questa sarà bella lucida.
  3. Se avete dei dubbi fate la prova del "becco" ovvero alzate le fruste dello sbattitore, il composto che rimane attaccato alle fruste una volta sollevate verso l'alto deve formare un becco.
  4. Trasferite il composto in una tasca da pasticcere con la bocchetta che più vi piace, basta che sia abbastanza larga, quindi sulla leccarda coperta di carta da forno procedete realizzando le vostre meringhe una accanto all'altra lasciando un spazio tra le diverse meringhe.
  5. Fate cuocere in forno statico a 110° dopo 30 minuti, aprite lo sportello del forno per far uscire l'umidità, quindi procedete ancora per 1h o 1h e trenta min a seconda delle dimensioni delle vostre meringhe. Lasciate le meringhe in forno fino a quando non si sarà raffreddato.
Condividi questa Ricetta
 

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato.

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.