Gelato alle more

Oggi vi racconto un modo furbo per realizzare un gelato alle more senza gelatiera ed in due varianti, così potrete scegliere quella che più vi piace.

Realizzare il gelato a casa senza l’ausilio della gelatiera si può, ve lo dimostro con questo goloso gelato alle more prodotto in due varianti.

Per questa ricetta ho usato solo 3 ingredienti, niente zucchero di alcun tipo, se non quello presente già naturalmente nella frutta. Ho usato more bio e made in Italy essendo da utilizzare al naturale e senza cottura.

Le more sono veramente una delizia da non farsi mancare soprattutto nei mesi estivi. Le more, infatti,  sono un’ottima fonte di antiossidanti, vitamina C e fibre se volete saperne di più leggete qui.

Questo gelato è completamente senza zucchero, infatti non ho aggiunto alcun tipo di zucchero, ho trovato sufficiente lo zucchero presente normalmente all’interno della frutta usata. Se volete potete però aggiungere un cucchiaio di sciroppo d’agave.

Nella ricetta vi descrivo due modi per fare il gelato alle more, nel primo caso vi serviranno degli stampini da gelato, io ormai mi sono affezionata a quelli Ikea. Nel secondo caso vi basteranno delle vaschette per fare  ghiaccioli ed un buon frullatore.

Altra ricetta del gelato fai da te senza gelatiera che vi lascio è quella del gelato allo yogurt sperimentato qualche tempo fa.

Ricetta gelato alle more su stecco

Print Recipe
Gelato alle more
Tempo di preparazione 10 min
Tempo Passivo 3 ore
Porzioni
4 persone
Ingredienti
Tempo di preparazione 10 min
Tempo Passivo 3 ore
Porzioni
4 persone
Ingredienti
Istruzioni
  1. Lavate la frutta, lasciatela sgocciolare su uno strofinaccio pulito o foglio di carta casa.
  2. Versate lo yogurt nel bicchiere del frullatore, aggiungete le more precedentemente lavate ed azionate il frullatore fino ad ottenere un composto omogeneo.
  3. In una ciotola montate la panna a neve ferma. Aggiungetela poco per volta al composto di frutta e yogurt.
  4. Adesso vi descrivo due modi diversi per ottenere un delizioso gelato: 1. Prendete degli stampini da gelato e versate il composto, battete gli stampi per far uscire le bolle d'aria. Fate rapprendere in freezer per almeno 3 ore.
  5. 2. Versate il composto nella vaschetta per il ghiaccio, lasciate 3 ore in freezer. Togliete i cubetti di gelato e versateli nel bicchiere del frullatore, azionate il frullatore fino ad ottenere un composto cremoso.
Condividi questa Ricetta
 

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato.

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.