Pesche grigliate

Siamo ormai alle battute finali di questa calda estate, il caldo afoso è ormai un ricordo e le giornate iniziano piano piano ad accorciarsi inesorabilmente, il che fa pensare che ormai le pesche hanno i giorni finali, quindi meglio approfittarne fin che ci sono per realizzare questa golosa ricetta delle pesche grigliate.

Adoro le pesche, sono di certo il mio frutto preferito dell’estate, così ho deciso di farne l’elemento principe della mia merenda di fine estate, ho fatto una yogurt bowl “dissociata”, usando pesche, yogurt e fiocchi d’avena.

Per la ricetta delle pesche grigliate ho usato delle pesche noci biologiche poco mature, potete tranquillamente usare anche le pesche dalla buccia vellutata, il risultato sarà ugualmente sbalorditivo. Nel mio caso la scelta è stata dettata dal fatto che so che non tutti apprezzano la buccia vellutata della pesca e non volevo in ogni modo far sentire a disagio qualcuno.

Le pesche grigliate solo veramente veloci da realizzare, io ho deciso di non usare alcuna forma di zucchero, ma se volete potete “condire” le pesche grigliate con un filo di miele o sciroppo d’agave prima di aggiungere lo yogurt.

Per lo yogurt, ho usato dello yogurt bianco senza aggiunta di zuccheri, se preferite potete usare della panna semimontata al posto dello yogurt togliendo così quella nota acidula che lo yogurt regala.

Siete alla ricerca di qualche merenda insolita per i vostri bambini, provate il clafoutis ai mirtilli! 😉

 

Ricetta pesche grigliate

Print Recipe
Pesche grigliate
Tempo di preparazione 5 min
Tempo di cottura 10 min
Porzioni
4 persone
Ingredienti
Tempo di preparazione 5 min
Tempo di cottura 10 min
Porzioni
4 persone
Ingredienti
Istruzioni
  1. Lavate accuratamente le pesche, meglio se bio visto che non va tolta la buccia. tagliatele a metà togliete il nocciolo.
  2. Fate sciogliere un cubetto di burro, quindi spennellate la superficie delle pesche con il burro fuso.
  3. Scaldate una bistecchiera, quando sarà ben calda adagiatevi le pesche dalla parte senza buccia e lasciate cuocere per circa 10 minuti, verificate di tanto in tanto che non si brucino.
  4. Una volta cotte toglietele dalla piastra e lasciate intiepidire le pesche. Servte le pesche cospargendole con un cucchiaio di yogurt e decoratele con i fiocchi di avena.
Condividi questa Ricetta
 

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato.

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.