Ricetta panna cotta con gelatina ai mirtilli

Panna cotta con gelatina ai mirtilli

Un dessert fresco e d’effetto per queste calde serate estive: panna cotta con gelatina di mirtilli senza zucchero e senza glutine

La panna cotta è di certo un dessert facile da realizzare ma che da sempre grandi soddisfazioni per chi lo presenta. Ne esistono veramente infinite versioni, da quella con l’aggiunta di panna, a quelle aromatizzate, io preferisco usare solo panna fresca, il che non la rende proprio light. Quest’oggi vi presento la panna cotta con gelatina ai mirtilli.

Per rendere più “leggera” questa panna cotta, ho deciso di realizzare dei bicchierini monoporzione  in cui ho ridotto la quantità di panna cotta per aggiungere una golosa gelatina ai mirtilli. Ho scelto proprio i mirtilli per il loro basso apporto calorico ed il loro sapore dolce. Per conoscere a fondo i benefici dei mirtilli vi consiglio di leggere qui.

Se non volete realizzare la gelatina ai mirtilli per la vostra panna cotta, potete realizzare una coulis ai mirtilli, in questo caso trovate tutte le istruzioni per realizzare un’ottima coulis in questa ricetta.

Nella ricetta  ho usato dello sciroppo d’agave al posto dello zucchero, chi mi segue ormai lo sa che lo uso spesso, proprio per la facilità di utilizzo ed il suo sapore che richiama molto quello dello zucchero raffinato.

Potete decorare i vostri bicchierini di panna cotta con mirtilli freschi e foglioline di menta oppure con un ciuffo di panna montata.

Se come me amate i mirtilli potete trovare qui una raccolta di ricette a tema…non predetevele!

 

Panna cotta con gelatina di mirtilli

Print Recipe
Panna cotta con gelatina di mirtilli
Tempo di preparazione 10 min
Tempo Passivo 3 ore
Porzioni
4 persone
Ingredienti
Per la panna cotta
Per la gelatina di mirtilli
Tempo di preparazione 10 min
Tempo Passivo 3 ore
Porzioni
4 persone
Ingredienti
Per la panna cotta
Per la gelatina di mirtilli
Istruzioni
  1. Mettete ammollo due fogli i gelatina per il tempo indicato sulla confezione. Versate la panna in un tegame assieme allo sciroppo d'agave, un volta calda aggiungete la la gelatina e mescolate fino a quando non sarà completamente sciolta.
  2. Dividete il composto in 4 bicchierini, riempiteli fino a metà. Mette in frigo a rassodare per almeno 30 minuti prima di procedere oltre.
  3. Per la gelatina, mettete in ammollo la gelatina. Lavate e frullate i mirtilli assieme a qualche goccia di succo di limone. Se dovessero essere poco dolci potete aggiungere uno o più cucchiaini di sciroppo d'agave.
  4. In un tegamino riscaldate 3 cucchiai di acqua minerale, quindi sciogliete la gelatina nell'acqua calda. Unitela al frullato di mirtilli e versate sui bicchierini di panna cotta.
  5. Lasciare riposare in frigo per 3h prima di servire.
Condividi questa Ricetta
 

 

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato.

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.