Gelato light allo yogurt e albicocche

Oggi vi voglio proporre una ricetta light del gelato allo yogurt, senza zucchero e senza panna, perfetto per una fresca pausa in queste calde giornate.

Questi gelati sono veramente rinfrescanti, possono essere una valida alternativa alla classica merenda a base di yogurt, ma potete mangiarli anche a colazione. Non vi servirà neanche la gelatiera per prepararli quindi super facile da fare!

Alla base del gelato light allo yogurt alle albicocche c’è dello yogurt magro al naturale, senza zuccheri aggiunti, se preferite potete usare anche dello yogurt intero.

Nella versione del gelato light allo yogurt che vi presento ho usato delle albicocche, ovviamente potete sbizzarrirvi ed usare la frutta che più vi piace, basta che manteniate inalterate le proporzioni.

Questa è sicuramente una ricetta contro lo spreco, infatti vi consiglio di usare della frutta matura, sappiamo che con questo caldo la frutta matura molto più rapidamente del solito, pertanto sfruttiamo questa ricetta per adattarla di volta in volta alla frutta che risulta troppo matura.

Nel mio gelato light allo yogurt e albicocche non ho usato zucchero o altro dolcificante, perché come vi dicevo poco fa ho è opportuno scegliere della frutta molto matura. In alternativa, se la frutta dovesse essere poco matura potete aggiungere un cucchiaio di sciroppo d’agave per dolcificare i vostri gelati.

Per realizzare questi gelati light ho usato degli stampini in silicone, così da poterli estrarre agevolmente una volta solidificati.

Chiarisco a scanso di equivoci, questi gelati hanno una consistenza più simile a quella di un ghiacciolo che del classico gelato poiché sono a basso contenuto di grassi e zuccheri.

Cerchi qualcosa di ancora più rinfrescante? Allora prova i miei ghiaccioli all’arancia.

Ricetta gelati light allo yogurt

Print Recipe
Gelato allo yogurt e albicocche
Tempo di preparazione 5 min
Tempo Passivo 3 ore
Porzioni
4 persone
Ingredienti
Tempo di preparazione 5 min
Tempo Passivo 3 ore
Porzioni
4 persone
Ingredienti
Istruzioni
  1. Lavate le albicocche, tagliatele a metà e privatele del nocciolo
  2. Trasferte le albicocche e lo yogurt nel boccale del frullatore e frullate fino ad ottenere un composto omogeneo. Se le albicocche usate sono poco mature potete aggiungere dello sciroppo d'agave.
  3. Trasferite il composto negli stampini da gelato, e fate rassodare in freezer per almeno 3 ore.
Condividi questa Ricetta
 

 

 

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato.

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.