Ricetta del budino al riso

Budino di riso

Oggi vi propongo una golosa ricetta semplice semplice  a base di riso e latte…il budino di riso per una colazione che ti da la giusta carica

Questo budino al riso è un goloso dessert senza glutine, perfetto quindi per i celiaci. Di certo questa versione del budino di riso è light essendo pure senza zucchero.

Per realizzare il budino di riso ho usato del riso originario, detto anche Comune o Balilla, è un riso dal chicco di dimensioni ridotte e tondeggianti lo si usa principalmente nelle minestre o per la realizzazione di dolci. Ovviamente potrete usare il riso che più vi piace, consiglierei di evitare il parboiled che rimane troppo al dente. Per scoprire i tipi di riso e i relativi usi leggete qui.

Ho voluto poi aromatizzare il budino con una stecca di vaniglia, in questo caso ho usato sia i semi che la bacca, infatti quando dovete usarla per aromatizzare il latte è sempre possibile utilizzare anche la bacca così avrete un sapore ancora già deciso di vaniglia. Una volta raggiunto il bollore toglietela dal latte, prima di versare il riso, così non vi recherà intralcio mentre mescolate il riso.

Il budino di riso viene cotto al forno, quindi per realizzarlo sarà necessaria una doppia cottura, ma il risultato ne varrà la pena. Nonostante la doppia cottura questa ricetta del budino di riso è facile da realizzare, infatti si tratta dapprima di cuocere il riso successivamente della cottura del budino in forno.

Per rendere il budino di riso ancora più goloso ho voluto aggiungere una salsa a base di marmellata di lamponi, una alternativa veloce e facile per evitare di fare una coulisse e soprattutto una alternativa quando non trovate i lamponi al mercato.

S preferite un budino più classico potete provare il budino alla vaniglia.

Budino di riso e latte

Print Recipe
Budino al riso
Tempo di preparazione 10 minuti
Tempo di cottura 15 minuti
Porzioni
4 persone
Ingredienti
Tempo di preparazione 10 minuti
Tempo di cottura 15 minuti
Porzioni
4 persone
Ingredienti
Istruzioni
  1. Mettete il latte in un tegame dal bordo alto, quindi incidete mezza bacca di vaniglia per il senza della lunghezza e privatela dei semi. Aggiungete i semi al latte, se volete un sapore più deciso vi consiglio di lasciar anche la bacca in infusione nel latte.
  2. Portate il latte ad ebollizione, estate la bacca della vaniglia e versate il riso, fate cuocere a fiamma media per 15 minuti o fino a che il liquido sarà dimezzato. Lasciate raffreddare completamente prima di procedere oltre.
  3. Montate i tuorli con il fruttosio, quindi aggiungete la crema di riso ottenuta in precedenza.
  4. Montate i bianchi a neve e aggiungeteli poco per volta al composto precedente. dividete il composto in cocotte monoporzione e fate cuocere in forno a 180° per 15-20 minuti.
  5. Potete servirlo tiepido o freddo. Per renderlo ancora più goloso vi consiglio l'abbinamento ad una salsina di lamponi che potete realizzare facendo sciogliere della marmellata a fiamma bassissima con l'aggiunta di qualche cucchiaio di acqua.
Condividi questa Ricetta
 

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato.

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.