Ricetta della ciambella light alla zucca

Ciambella light alla zucca

Oggi vi voglio proporre un dolce a base di zucca, un modo goloso per fare mangiare la zucca anche ai bambini…una golosa ciambella light alla zucca.

L’autunno si sa, è tempo di zucca in tutte le varianti possibili ed immaginabili, se poi come nel mio caso avete un parente che vi manda la zucca del proprio orto allora dovete ingegnarvi nell’utilizzarla in modo originale e creativo. Dopo i risotti e le lasagne mi sono lanciata sul dolce realizzando una ciambella light alla zucca, con farina integrale, senza zucchero e senza lattosio.

Nella ciambella light alla zucca ho usato della zucca congelata, infatti dopo i primi giorni ho deciso di farmi una riserva di zucca in congelatore per farla durare fino a fine stagione. La zucca non dovrebbe mai mancare nelle nostre tavole poiché apporta tantissimi nutrienti, ricca di fibre e valida contro l’ansia e l’insonnia.

La ciambella light alla zucca che ho deciso di preparare è una ciambella senza burro e senza latte, al posto del burro ho usato dell’olio di riso, mentre la posto del latte vaccino, quello di soia, in questo modo la ciambella si è tramutata in una torta alla zucca dietetica ma golosa.

Accanto alla zucca, ingrediente principe di questa ricetta, troviamo le mandorle il cui sapore delicato ben si sposa a quello della zucca. Le mandorle, assieme a tutta la frutta secca, non dovrebbero mai mancare in dispensa, lo sostengono molti nutrizionisti, infatti le mandorle sono un toccasana per l’organismo grazie ai “grassi buoni” che apportano.

La ciambella light alla zucca e mandorle è una torta alla zucca semplice e facile da realizzare, potrete usare la zucca surgelata, come ho fatto io, o quella fresca, in quest’ultimo caso vi consiglio di ridurre la dose di farina. Infine un piccolo suggerimento, tostate le mandorle per sprigionare tutto il loro sapore.

Ricetta light ciambella alla zucca e mandorle

Print Recipe
Ciambella alla zucca e mandorle
Tempo di preparazione 15 min
Tempo di cottura 25 min
Porzioni
6 persone
Tempo di preparazione 15 min
Tempo di cottura 25 min
Porzioni
6 persone
Istruzioni
  1. Fate scongelare la zucca a temperatura ambiente, passate le mandorle in padella per qualche minuto per accentuare il sapore delle mandorle, tenete la metà da parte.
  2. Nella brocca del frullatore aggiungete la zucca, le mandorle, il latte di soia, un paio di gocce di aroma mandole e l'olio e frullate fino ad ottenere un composto omogeneo.
  3. Lavate le uova con il fruttosio, fino ad ottenere un composto chiaro e spumose, aggiungete le farine e il lievito setacciato, quindi unite il composto che avevate frullato in precedenza.
  4. Versate il composto in uno stampo da ciambella, che sarà stato precedentemente strozzato con lo staccante alimentare. Versate il composto e cospargetelo con le mandole che avete tenuto da parte in precedenza.
  5. Fate cuocere a 180° con forno statico, per 25 minuti. Come sempre ricordatevi la prova con lo stuzzicadenti per verificare la cottura.
Condividi questa Ricetta
 

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato.

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.