Semifreddo alla vaniglia sugarfree

Un modo veloce per realizzare un semifreddo alla vaniglia senza zucchero in soli 10 minuti e con soli 4 ingredienti

Con questo caldo il forno è out, ma questo non significa che dobbiamo mettere da parte la voglia di dolce. Molti sono i dessert che possono essere realizzati con l’aiuto del nostro freezer, il semifreddo alla vaniglia senza zucchero è sicuramente uno di questi.

La ricetta del semifreddo alla vaniglia senza zucchero è veramente semplice, bastano 4 ingredienti per ottenere questo goloso semifreddo alla vaniglia, facile no?

Per il semifreddo alla vaniglia senza zucchero ho deciso di sostituire lo zucchero con del fruttosio, che potete reperire facilmente nei supermercati. Il fruttosio dolcifica maggiormente rispetto allo zucchero quindi basta una quantità inferiore per ottenere lo stesso risultato.

Ho voluto decorare il semifreddo con una dadolata di melone fresco, potrete ovviamente scegliere la frutta che preferite, delle fragole o pesche andranno benissimo. Se volete potrete anche frullare la frutta con un goccio di latte per realizzare un topping homemade alla frutta.

Realizzare questo dessert è veramente veloce, infatti bastano meno di 10 minuti per preparare il semifreddo e il tutto senza accendere nemmeno un fornello. Bisogna però avere pazienza, infatti ci vogliono almeno 4 ore di freezer per farlo solidificare, ma credetemi, l’attesa verrà ripagata completamente.

Se vi piacciono i dessert al cucchiaio, provate il semifreddo all’arancia.

Ricetta semifreddo alla vaniglia senza zucchero

Print Recipe
Semifreddo alla vaniglia senza zucchero
Tempo di preparazione 10 min
Tempo Passivo 4 ore
Porzioni
4 persone
Ingredienti
Tempo di preparazione 10 min
Tempo Passivo 4 ore
Porzioni
4 persone
Ingredienti
Istruzioni
  1. In un recipiente ponete il tuorlo, il fruttosio e i semini della vaniglia che avrete prelevato incidendo la bacca.
  2. Montate il tuorlo con il fruttosio e la vaniglia fino ad ottenere un composto chiaro e spumoso.
  3. A parte ponete la panna in un recipiente dai bordi alti ed iniziate a montarla, quando iniziate a vedere che ha una consistenza semi-montata potrete unirla al composto precedente. Amalgamate con cura il composto prima di procedere oltre.
  4. Montate l'albume a neve, quindi unitelo poco per volta al composto precedente, facendo attenzione a non smontarlo.
  5. Dividete il composto in 4 stampini monoporzione e fate riposare il freezer per almeno 4 ore. Una volta passato il tempo necessario estraete il composto dallo stampino ed impiattate decorando a piacere con cubetti di melone o altra frutta.
Condividi questa Ricetta
 

SalvaSalva

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato.